skip to Main Content

I tarocchi delle sensitive

I tarocchi e come vengono utilizzate dalle sensitive.

Nel mondo della cartomanzia, le sensitive utilizzano degli strumenti per riuscire nella lettura del futuro. I classici mezzi che queste utilizzano sono le carte che hanno un significato diverso in base alla figura che vediamo. 

Il mazzo di carte dei tarocchi e formato da 52 elementi divisi in Arcani Maggiori e Arcani Minori. Diversi sono i modelli esistenti al  mondo anche se il loro significato resta maggiormente lo stesso. L’unica cosa che cambia sole le forme e i disegni che variano da autore ad autore. 

i tarocchi delle sensitive

Altri strumenti di divinazione 

Oltre al classico mazzo di carte, ecco gli altri strumenti utilizzati dalle sensitive.

La sfera di cristallo 

La sfera di cristallo è un elemento in vetro che la sensitiva utilizza per vedere il futuro. Questa può essere di cristallo, di vetro, di quarzo rosa o in altre pietre semitrasparenti. Questa vene utilizzata per far in modo che la mente fluisca, in modo tale da riuscirsi a concentrare su un punto preciso. Se non si ha la sfera magica, si può utilizzare una bacinella piena d’acqua. 

Jogo de Obori de Alafià 

Jogo de Obori de Alafià  viene fatta utilizzando quattro conchiglie. Si tratta di un oracolo che, quando viene consultato, ha il compito di indicare come riportare l’equilibrio nelle energie di una determinata persona per riuscire a ritrovare l’armonia, nonostante ci siano delle combinazioni negative. 

I-Ching 

Chiamato anche “Libro dei mutamenti” che appartiene all’antica cultura cinese. Questo, composto da 64 esagrammi, è in grado di indicare ogni cambiamento del futuro. Questo strumento divinatorio utilizza 3 monete forate al centro, dalla cui combinazione si ricavano linee pezzate o continue. Quando si utilizza questo strumento, le domande devono essere più chiare possibili. 

Fondi del thè 

Con la lettura dei fondi del the si osservano le forme lasciate sul fondo della tazza e si ricava un’idea del tutte propria. Per una corretta lettura, esistono alcune linee guida che andremo a vedere più avanti. 

Dadi 

L’utilizzo di uno strumento come  dadi, è poco conosciuto all’interno dell’arte divinatoria. In questo caso si utilizzano due dadi, ognuno dei quali con 6 facce. Questi devono essere lanciati all’interno di un cerchio di 27 cm di larghezza. In seguito si sommano i numeri presenti sulle due facce superiori in modo da ottenere in responso. 

Come vengono utilizzati questi strumenti dalle sensitive 

Dopo aver fatto un elenco di quali sono gli strumenti utilizzati dalle sensitive, andiamo a capire insieme in che modo queste sono utili durante un consulto.

Carte 

I mazzi di carte sono lo strumento classico di ogni sensitiva. Prima dell’inizio del consulto questa deve stabile un legame con il consultante in modo da rilasciare tutta la sua energia sulle carte. In questo modo il mazzo riesce a connettersi in modo diretto con la persona che è di fronte al cartomante, in modo da dare un responso efficace e veritiero. Dopo che la connessione è avvenuta, inizia la lettura delle carte che varia a seconda delle figure che si presentano. Ad ogni figura corrisponde una descrizione e quindi un esito positivo o negativo.

La sfera di cristallo 

La sensitiva usa la sfera di cristallo per ricavare visioni. Al suo interno riesce a vedere dei simboli o delle immagini che riusciranno a darle la possibilità di capire cosa avverrà nel futuro del consultante. È capace anche di vedere cosa è accaduto in passato. In alcuni casi, invece, la sensitiva non vede né il presente e né il futuro, ma solo dei simboli che devono essere interpretati. 

Il collegamento con la sfera di cristallo può avvenire anche con il contatto: la cartomante poggia i polpastrelli sulla sfera e riesce a vedere le immagini dentro di sé. 

La lettura delle conchiglie 

Attraverso la lettura delle conchiglie, la sensitiva è in grado di mettersi in contratta con il proprio futuro. L’antica popolazione Yoruba riusciva a mettersi in contatto con il divino, con le divinità e con le energie superiori. Tutto ciò può avvenire attraverso la lettura delle conchiglie. Questo tipo di lettura può essere eseguito solo da chi  ha seguito anni di formazione, di dedizione e di studio.  

L’I Ching, il libro dei mutamenti 

La consultazione del libro dei mutamenti può essere fatta da ogni sensitiva. Bisogna prima creare un atmosfera di relax, in modo da concentrarsi esclusivamente su questo libro. Per riuscire ad ottenere un responso chiaro. È  necessario che il consultante sia privo di dubbi e scettiscismi e che riesca a formulare la domanda quanto più precisa possibile. 

In seguito bisogna utilizzare le 3 monete e interpretare le linee che formano l’esagramma. L’interpretazione è il momento più delicato dell’intero consulto: l’esagramma rappresenta l’oggetto della domanda, mentre, le sue linee indicano le variabili, i comportamenti  in continua mutazione su cui si deve porre l’attenzione. L’interpretazione del libro da parte della sensitiva non è molto semplice in quanto questo deriva da un’altra cultura piena di similitudini e metafore che ha lo scopo di stimolare il subconscio. 

Fondi del thè 

La sensitiva, per eseguire una predizione con la tecnica del fondo del thè, deve mettere all’interno di una teiera, delle foglie di thè, una per ogni consultante presente. Dopo qualche minuto, il thè deve essere versato nelle tazze. Per ottenere un responso, il consultante deve formulare la domanda a voce alta e concentrarsi su questa mentre si beve un sorso dalla tazza. È importante che resti meno liquido possibile in modo da riuscire a leggere ciò che diranno le foglie. Il consultante dovrà far in modo che le foglie si depositino sul fondo e che il liquido in eccesso venga buttato via. In seguito bisogna coprire con un piattino, la tazza e capovolgerla, con un gesto rapido e deciso, in modo che il fondo della tazza da thè si trasferisca nel piattino. Il movimento deve essere seguito in senso orario. 

Ecco quali sono le diverse figure che potrebbero comparire:

  • Casa, se capovolta indica problemi e litigi, se diritta rappresenta un buon momento in famiglia;
  • Albero: nostalgia e malinconia;
  • Cerchio: in arrivo ciò che si desidera;
  • Cavallo: viaggio con la persona che si ama;
  • Cuore: persa fedele in arrivo;
  • Croce: problemi con il partner;
  • Farfalla: flirt o avventure a livello amoroso;
  • Fiore: momento romantico da cogliere al volo;
  • Ferro di cavallo: fortuna;
  • Foglia: periodo di riflessione in arrivo;
  • Linea retta: periodo senza novità;
  • Linea curva: periodo di difficoltà superabili facilmente;
  • Linea spezzata periodo di ostacoli; mezzaluna: moment confusionale;
  • Mela amore carnale;
  • Ovale: ottimo momento per l’inizio di un nuovo progetto;
  • Quadrato o rettangolo: presenza di problemi di vario genere;
  • Pesce: relazione clandestina;
  • Serpente: inganni;
  • Scala: momento difficile in arrivo;
  • Stella: ottimo incontro in arrivo;
  • Tre cerchi: allegria e felicità;
  • Tre croci: separazione, divorzio; 
  • Testa: inizio di una nuova relazione;
  • Triangolo: successo nelle proprie idee;
  • Uccelli: arrivo notizie da qualcuno a cui si è interessati;
  • X: ostacoli non calcolati;
  • V: litigi con una persona vicina.

Dadi

Per la lettura con i dadi. La sensitiva deve prima formare un cerchio da dividere poi in 12 parti uguali sulle quali scrivere le lettere dell’alfabeto. Ad ogni spicchio corrisponde un determinato aspetto della vita che va dalla A alla L:

  • A, accadrà qualcosa di buono nel lontano futuro;
  • B, ottimo periodo per l’investimento di denaro;
  • C, rilassarsi con un bel viaggio;
  • D, dissapori all’interno della famiglia facilmente risolvibili;
  • E, ottimo legame con la vita quotidiana;
  • F, fare attenzione alla propria salute;
  • H, in arrivo problemi legali; 
  • I, periodo in cui fare chiarezza su come ci si sente davvero;
  • J, costruire il futuro fin da giovani;
  • K, tieniti stretti gli amici più stretti e fedeli;
  • L, presenza di nemici.

La sensitiva, dopo aver lanciato i dati, dovrà tenere in considerazione in quale spicchio è caduto e dare un significato preciso ai numero dall’1 al 6. 

  • 1, buone notizie in arrivo;
  • 2, successo grazie all’affiatamento con i propri amici;
  • 3, vita caratterizzata da successo e fama;
  • 4 , sarai messo alla prova da difficoltà e delusioni;
  • 5gioia e felicità;
  • 6, sarai turbato, per un breve periodo, da dubbi e incertezza.

Inoltre, se si pongono domande precise, i dadi saranno in grado di fornirti la risposta in base al numero che comparirà. In questo caso saranno letti tutti i numeri dall’1 al 12:

  • 1, si;
  • 2, no;
  • 3,attenzione, pericolo in vista;
  • 4, sarai aiutato dalla saggezza in situazioni difficili;
  • 5, fortuna e felicità;
  • 6 in arrivo qualcosa che si desidera;
  • 7, attendere il momento giusto;
  • 8, pazientare;
  • 9, successo in ciò che si fa;
  • 10 incertezze e dubbi;
  • 11, non perdere tempo con cose inutili;
  • 12, cambiamenti in arrivo. 

Back To Top
Iscriviti alla nostra newsletter e ottieni
La tua carta della settimana
Iscriviti ora e ottieni gratis la tua carta della settimana. Niente spam o pubblicità, non piace nemmeno a noi!!!
close-link
Ecco il tuo consulto via mail, semplice, serio e riservato!
Voglio il consulto via mail